Il progetto di tranvia Stazione-Ospedale Cisanello escluso dai finanziamenti del PNRR sul TRM

Il progetto della linea tranviaria pisana dalla Stazione all’Ospedale di Cisanello non rientra tra quelli finanziati con i fondi del PNRR per il Trasporto Rapido di Massa (TRM). I fondi destinati ai nuovi impianti erano pochi (solo 2,2miliardi) e sono andati per lo più alle grandi città metropolitane oltre a città più grandi di Pisa (Bergamo, Rimini, Perugia, ma non tranvie). Peccato. La Città ecologica aveva criticato le scelte progettuali della giunta pisana. Errato secondo noi il percorso della linea troppo esterno al centro storico, l’area cittadina origine/destinazione della maggior numero degli spostamenti. L’ostinazione nel non aver voluto neanche prendere…

Parcheggio multipiano sul Litorale: una scelta sbagliata. Si investa invece in un progetto per riattivare il tram.

La delibera con la quale la Giunta pisana approva, “in linea tecnica”, il progetto di un parcheggio multipiano sul litorale è un classico esempio di quel bla-bla green che ammanta scelte che vanno nella direzione opposta rispetto alla sostenibilità, fino a rasentare la disonestà intellettuale. Il problema della mobilità verso il litorale non si risolve con nuovi posti auto che, aumentando la speranza di sosta, favoriscono l’uso dell’auto e quindi aggravano il problema. Questo assunto, che ormai guida la politica della mobilità di tutte le città europee, è assente dal PUM di Pisa che tutto è tranne che sostenibile e…