Linee guida per la valutazione degli investimenti in opere pubbliche

 

In aggiunta a quanto pubblicato su come presentare la domanda per accedere ai finanziamenti per il tram e il tram-treno da parte dei Comuni, pubblichiamo le Linee guida per la valutazione degli investimenti in opere pubbliche. Questo documento del Ministero delle infrastrutture e Trasporti rimedia a una carenza nella proposta/progettazione delle opere pubbliche. Introduce, sulla scorta di quello che viene praticato da tempo nei paesi europei più avanzati, una valutazione ex ante della convenienza di una opera pubblica, mettendo a confronto le varie alternative possibili. In questo modo la scelta delle opere più importanti viene sottratta a una valutazione impressionistica. In passato spesso le opere pubbliche sono state scelte senza una attenta valutazione complessiva dei costi/benefici ma per soddisfare esigenze politico elettorali o dei gruppi interessati alla costruzione. In questo modo è possibile anche graduare su base motivata opere della stessa classe collocate in territori diversi. Le linee guida dovrebbero non entrare in vigore subito; nell’immediato sono previste valutazioni semplificate data la complessità delle stesse e la difficioltà di applicarle a opere già iniziate.

Allegato A_al DM 16 giugno 2017 n 300 Indice e pagg da 1 a 47

Allegato A_al DM 16 giugno 2017 n 300 pagg da 48 a 102