La Relazione annuale 2019 dell’Arpat toscana sulla qualità dell’aria

Pubblichiamo l’ultima Relazione dell’Arpat toscana sulla qualità dell’aria.La relazione  è del 2019 su dati 2018. Fra i dati interessanti: 1 la tendenza alla riduzione di alcuni inquinati fra i quali PM 10 e PM 2,5; 2 la situazione dell’ozono che non presenta segni di miglioramento; 3 molti parametri di riferimento del D. Lgs 155/2010 per definire i valori limite di legge per gli inquinanti sono nettamente superiori a quelli definiti dalle linee guida della Organizzazione Mondiale della Sanità.  L’ OMS è l’Agenzia dell’ONU per i problemi sanitari.

CLASSIFICHE DI FINE ANNO: BENE LA PROVINCIA DI PISA MA QUALCHE OMBRA C’È

Le classifiche tra le Province italiane che sul finire dell’anno i quotidiani Italia Oggi e il Sole 24ore pubblicano hanno riservato delle piacevoli sorprese per la Provincia pisana. In quella di Italia Oggi la provincia pisana passa dal 36° posto del 2017 al 32° del 2018. In quella del Sole 24ore dal 54° del 2018 al 41° del 2019. Diverso l’andamento per i soli aspetti ambientali. Nella classifica di Italia Oggi la provincia pisana peggiora passando dal 64° posto del 2017 all’80° posto del 2018. Immutato il 34° posto tra i due anni per Ambiente e Servizi nella Classifica del…