PRIME CONSIDERAZIONI DELLE TRE ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE SULLA VARIANTE STADIO

        La “variante stadio” attualmente in discussione prevede di mantenere l’Arena Garibaldi nella sua attuale collocazione, raddoppiandone la capienza e inserendoci estesi spazi commerciali che saranno attivi anche durante la settimana. Questi cambiamenti impongono una radicale riorganizzazione della mobilità dell’intero quartiere per evitare che i disagi, già oggi pesanti, diventino insostenibili. La sfida più ardua non è tanto quella di creare nuovi parcheggi (ai margini dell’abitato vi sono ancora ampi spazi non edificati) quanto quella di riuscire a fermare le auto nei parcheggi scambiatori esterni al perimetro del quartiere. Infatti i disagi che i cittadini lamentano in…

VARIANTE STADIO Arena Garibaldi DOCUMENTI PER COMPRENDERE I CONTENUTI

L’Associazione si sta ovviamente interessando alla Variante in questione. Siamo già intervenuti nelle Assemblee promosse dalla Giunta Comunale. Stiamo elaborando un documento che pubblicheremo in seguito. Per chi volesse studiare i contenuti della variante di seguito riportiamo i link dove trovare i documenti. https://www.comune.pisa.it/…/uff…/24828/Variante-Stadio.html https://www.comune.pisa.it/…/Assemblee-di-Partecipazione.ht… Inseriamo di seguito i documenti che riteniamo più importanti per comprendere i contenuti della Variante. RELAZIONE URBANISTICA SCHEDE NORMA RELAZIONE GEOLOGICA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA STUDIO DELLA MOBILITÀ STUDIO DI FATTIBILITÀ RELAZIONE ILLUSTRATIVA   OSSERVAZIONE MODELLO PER PRESENTAZIONE   Tutte le OSSERVAZIONI presentate da LA CITTÀ ECOLOGICA e le altre Associazioni Ambientaliste pisane, con gli AUDIO…

MAI PIÙ BANCARELLE IN PIAZZA DEI MIRACOLI

Ormai da due anni è nuovamente possibile ammirare la piazza del Duomo in tutta la sua straordinaria bellezza. Dopo il restauro della Torre pendente, la pulizia dei suoi marmi, il difficile recupero del Camposanto Vecchio dalle fiamme della guerra, finalmente anche la facciata duecentesca dello ‘Spedale Nuovo’ è tornata ad essere visibile, ridandoci la gioia e l’emozione di ritrovare l’antico luogo sacro e profano che ha scandito per secoli il tempo di questa città. Non a caso la piazza del Duomo di Pisa si è trasformata per il mondo intero nella piazza dei Miracoli, uno dei 54 siti italiani dell’UNESCO.…